La tempesta dei prezzi nel settore del giardinaggio

Il 2021 oltre che l’anno dei vaccini contro il covid, verrà sicuramente ricordato come una gigantesca tempesta dei prezzi sulle materie prime.

Nel settore del giardinaggio ed in quello dell’edilizia urbana legata al settore verde, si registrano continuamente variazioni di prezzi sui materiali, in particolare i metalli ed i polimeri plastici.
Le crisi mondiali nei paesi emergenti, legate ai giacimenti di alluminio, ferro ed altre materie prime, unite al blocco del commercio nel canale di panama di inizio primavera, hanno fortemente condizionato il prezzo dei prodotti finiti e rallentato le tempistiche di produzione su scala globale.
Per fronteggiare questi disagi, Tutor International Srl ha adottato una strategia di mitigazione degli aumenti ed un cambio di approccio commerciale.
Abbiamo cercato di educare i nostri clienti e tutte le persone che necessitano dei nostri prodotti, a chiedere con qualche giorno di anticipo in più eventuali quotazioni ed in cambio, ci siamo impegnati a fornire tempistiche di validità delle offerte definite e condizioni economiche personalizzate.

In più, c’è tutto un lavoro che non si vede, ma che si percepirà nel 2022 che riguarda la ricerca e sviluppo di nuovi prodotti con materie prime europee e nuovi sistemi produttivi.
Entro la fine del 2021, ad esempio, lanceremo il nuovo Gravelvip HDPE che verrà prodotto con nuovi sistemi di stampaggio e nuovi polimeri, ancora più performanti rispetto alla versione precedente. Poi saranno disponibili a inizio 2022 per la prima volta i profili in acciaio corten Ironflex PL e Ironline MA prodotti con sistemi automatizzati in linea.
Queste innovazioni, oltre che ridurre sensibilmente i tempi di produzione, garantiranno al consumatore finale, maggiore uniformità e qualità dei prodotti.
Invitiamo quindi tutti i professionisti del settore, ad avere pazienza e gestire i prezzi day by day, chiedendo informazioni in azienda o ai nostri referenti commerciali territoriali.
Ci impegneremo e faremo del nostro meglio, perché dopotutto, la situazione che ci troviamo ad affrontare è uguale per tutti i produttori di sistemi per il giardinaggio professionale sul mercato. Quindi, bisogna considerarla una specie di New Normal.
Sappiamo che è complesso, ma siamo italiani. Nella complessità ci siamo nati, ed affrontarla ci viene anche abbastanza bene!

© Copyright 2021 All Rights Reserved - Tutor International srl - P.IVA IT02177380355 - RE-258304 Capitale Soc.le 10.400€